Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Tasse e Tributi / Notizie / 5 per mille a sostegno delle attività sociali svolte dal Comune

5 per mille a sostegno delle attività sociali svolte dal Comune

Tutti i contribuenti potranno, in sede di compilazione delle loro denunce dei redditi, scegliere di destinare il 5 per mille dell’IRPEF al proprio comune di residenza, che utilizzerà queste risorse per lo svolgimento di attività sociali.

Per scegliere il Comune di Castello d’Argile quale destinatario del 5 per mille è sufficiente firmare nel riquadro che riporta la scritta “Sostegno delle attività sociali svolte dal Comune di residenza”.

Questa scelta non comporta maggiore spesa a carico del contribuente e non è alternativa alla scelta della destinazione dell'8 per mille; è semplicemente aggiuntiva e serve ad aiutare il Comune ad essere più vicino ai suoi cittadini più bisognosi e meno fortunati.

Se si sceglie di destinare il 5 per mille dell’IRPEF al Comune, questo avrà più risorse a disposizione e potrà svolgere le sue funzioni in modo migliore, in particolare avrà maggiori possibilità di intervenire con servizi e progetti in favore di anziani, portatori di handicap, minori e famiglie in difficoltà.

In caso di mancata indicazione della destinazione del 5 per mille, esso sarà destinato ad un fondo generale su base nazionale mentre se firmi rimarranno a disposizione della tua comunità per alleviare tutte le situazioni di disagio che probabilmente hai sotto agli occhi anche tu.

L’anno scorso sono stati destinati dai cittadini al Comune € 4.805,39 a loro e a coloro i quali lo faranno nella prossima dichiarazione dei redditi va fin d’ora il ringraziamento dell’Amministrazione Comunale.