Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Servizi Istituzionali e Demoanagrafici / Stato Civile / Autorizzazione alla cremazione di cadavere

Autorizzazione alla cremazione di cadavere

La domanda è indirizzata al Sindaco del Comune di decesso; può esser presentata personalmente dal coniuge o parente del defunto, anche tramite un loro incaricato (addetto Impresa di Onoranze Funebri), o inoltrata a mezzo posta.

Alla richiesta di cremazione devono essere allegati tutti i documenti comprovanti:

  • la volontà del defunto di essere cremato;
  • il certificato del medico necroscopo dal quale sia escluso il sospetto di morte dovuta a reato, oppure il nulla osta dell'Autorità Giudiziaria;
  • copia del documento di identità valido del richiedente.
     
Forma della volontà espressa in vita dal defunto
  • disposizione testamentaria;
  • iscrizione ad associazione di cremazione legalmente riconosciuta;
in mancanza:
  • volontà manifestata dal coniuge;
in difetto:
  • volontà manifestata dal parente più prossimo (individuato secondo gli artt.74 e seguenti del codice civile) e, nel caso di concorrenza di più parenti nello stesso grado, da tutti gli stessi.

Modulistica

Richiesta autorizzazione alla cremazione di cadavere  Pdf     doc

Dichiarazione sostitutiva cremazione  Pdf   

Responsabile 

Massimiliano Schiavina

casetta-indirizzo  Piazza Gadani, 2 - 40050 Castello d'Argile (BO)

Piano Terra

 

Telefono  051 68 68 811

 

fax  051 97 60 84

 

Email 

 

Email 

AIDO una scelta in comune

Informativa dati personali