Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Servizi Istituzionali e Demoanagrafici / Urp / Notizie / Agorà: "I figli della frettolosa"
Navigazione

Agorà: "I figli della frettolosa"

Sabato 26 marzo alle ore 21,00 presso il Teatro La Casa del Popolo, via Matteotti 150
Quando 26/03/2022
dalle 21:00 alle 23:55
Dove Teatro "La Casa del Popolo", via Matteotti 150 a Castello d'Argile
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal
Sabato 26 marzo alle ore 21,00 presso il Teatro La Casa del Popolo, via Matteotti 150
Agorà: "I figli della frettolosa"

Il prossimo appuntamento di Agorà è il 26 marzo 2022 alle ore 21,00 presso il Teatro "La Casa del Popolo", via Matteotti 150 a Castello d'Argile.

I figli della frettolosa

testo e regia di Gabriella Casolari e Gianfranco Berardi

con Gianfranco Berardi, Gabriella Casolari, Ludovico D’Agostino, Flavia Neri, Silvia Zaru
e con il coro di attori non vedenti e ipovedenti
nato di volta in volta dal laboratorio su piazza
produzione Compagnia Berardi Casolari, Fondazione Luzzati Teatro della Tosse
con il sostegno di Sardegna Teatro, Teatro dell’Elfo
con il contributo di Unione Italia Ciechi e Ipovedenti

I figli della frettolosa è uno spettacolo che affronta il tema della cecità e del significato più ampio che ha oggi la parola “vedere” nel nostro mondo bombardato da immagini e suoni, che sempre più neutra- lizzano i sensi della vista e dell’udito.
Il punto di vista qui è quello di un cieco, di chi guarda ma non vede, percependo la realtà circostante in modo differente. La cecità è messa in scena come esperienza di vita reale, fisica e come concezione metaforica.

Un affresco travolgente e corale con spunti autobiografici di un gruppo di non vedenti, ipovedenti e attori, attrici della compagnia. Bastoni bianchi e occhiali scuri, andatura traballante e movimenti timorosi. Ostinazione, entusiasmo, desiderio di rivalsa: un coro di ciechi come emblema di umanità, allegoria di una società smarrita e insicura, mai arrendevole.

 

Acquista online su vivaticket.it

Tel,sms o WhatsApp 333.883.9450

Agorà - stagione teatrale 2021-2022