Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Protezione Civile / Notizie / Corona virus / Comunicati del Sindaco / Coronavirus. Comunicato del Sindaco n. 23 del 06 marzo 2020.

Coronavirus. Comunicato del Sindaco n. 23 del 06 marzo 2020.

FIRMATO ACCORDO TRA REGIONE EMILIA-ROMAGNA E PARTI SOCIALI PER CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA.

Soddisfazione per la prima misura in risposta alle ripercussioni economiche che l'emergenza sta creando.

Secondo l’Accordo, per il quale vengono messi a disposizione in Emilia-Romagna 38 milioni euro, la cassa in deroga decorre #retroattivamente dal #23_febbraio, ha la #durata_di_un_mese e possono accedervi in deroga i datori di lavoro del settore privato e le unità produttive o operative situate in Emilia-Romagna, a beneficio dei lavoratori subordinati il cui rapporto di lavoro sia stato sospeso in tutto o in parte o a cui sia stato ridotto l’orario di lavoro a causa degli effetti economici negativi conseguenti alle ordinanze.

Questo vale anche per le imprese con unità produttive esterne all’Emilia-Romagna, ma con lavoratori subordinati residenti o domiciliati in regione, che abbiano subito restrizioni di carattere sanitario.

Accedono anche i datori di lavoro che siano appaltatori di opere o di servizi, mentre sono esclusi i datori di lavoro domestici.

In caso in cui il datore di lavoro sia una società cooperativa possono accedere agli ammortizzatori anche i soci lavoratori con contratto di lavoro subordinato.

Ora attendiamo, con fiducia, #misure_straordinare per le #famiglie che stanno gestendo, con tanti sacrifici, i disagi per la #chiusure_delle_scuole.

Domani mattina sarò con i colleghi #sindaci dell'#Unione_Reno_Galliera per discutere di altre questioni che riguardano #i_nostri_territori e #la_nostra_gente.

Il Sindaco
Alessandro Erriquez

#Ce_la_faremo_insieme

Il testo dell'accordo

L'immagine può contenere: testo
L'immagine può contenere: testo
Nessuna descrizione della foto disponibile.