Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Protezione Civile / Notizie / Corona virus / Comunicati del Sindaco / Coronavirus. Comunicato del Sindaco n. 195 del 23 dicembre 2020

Coronavirus. Comunicato del Sindaco n. 195 del 23 dicembre 2020

Carissime cittadine, Carissimi cittadini
SITUAZIONE SANITARIA
Oggi si registra una nuova positività.
Con l'aggiunta dei dati di domenica che mancavano, abbiamo raggiunto il picco di 33 nuovi contagi in una settimana.
Nei giorni precedenti abbiamo scontato, infatti, gli effetti di alcuni focolai sviluppati in ambito domestico.
Parto da questi numeri per ricordare quanto sia necessaria la prudenza anche nei rapporti tra familiari.
Al netto dei guariti, le attuali persone positive sono 43.

ORDINANZA SINDACALE
Come preannunciato nei giorni scorsi, per il periodo 24 dicembre-06 gennaio( decreto Natale) non ho inteso disporre alcuna chiusura.
Rimarranno dunque aperti: cimiteri, parchi ed aree verdi, aree sgambamento, orti comunali. Ci saranno, inoltre, i mercati settimanali.
Nella giornata di oggi, ho disposto un'ordinanza, valida dal 24 dicembre 2020 al 06 gennaio 2021, per disciplinare spostamenti e limiti orari. Ecco la sintesi:

▪️PARCHI ED AREE VERDI.
Dal 24 dicembre al 06 gennaio, l'utilizzo dei parchi e delle aree verdi( in allegato l'elenco) è consentito per svolgere attività sportiva individuale( no di gruppo) e attività motoria dalle ore 05.00 alle ore 20.00. Dalle ore 20.00 alle ore 05.00 vige il divieto di ingresso.
Nelle giornate a zona arancione, parchi ed aree verdi possono essere usati normalmente, non solo per attività motoria e sportiva( permane il limite di frequentazione delle ore 20.00).
▪️AREE SGAMBAMENTO. Dal 24 dicembre al 06 gennaio, l'uso delle due aree sgambamento è consentito dalle ore 05.00 alle ore 20.00. Dalle ore 20.00 alle ore 05.00 vige il divieto di ingresso.
▪️GIORNATE A ZONE ROSSA. ATTIVITÀ MOTORIA ED ATTIVITÀ SPORTIVA INDIVIDUALE.
In tali giornate, l'attività sportiva e motoria può essere svolta entro 500 metri in linea d'aria dalla propria abitazione o nei parchi e nelle aree verdi. Il percorso dall'abitazione al parco/area verde è giustificato anche se supera i 500 metri.
▪️GIORNATE A ZONA ROSSA. ACCOMPAGNAMENTO ANIMALI. È possibile accompagnare gli animali, per i bisogni fisiologici, entro 500 metri in linea d'aria dalla propria abitazione o nelle aree di sgambamento. . Il percorso dall'abitazione all'area sgambamento è giustificato anche se supera i 500 metri. Un accompagnatore per animale.
▪️GIORNATE ZONA ROSSA. ORTI COMUNALI.
La frequentazione degli orti è consentita. Un ortolano per ogni orto, con divieto a sostare in spazi comuni.
Stessa possibilità è concessa a titolari di orti privati.
▪️DIVIETO USO MATERIALI PIROTECNICO.
Dal 24 dicembre al 06 gennaio, al divieto già previsto dal regolamento di polizia urbana per l'uso di materiale pirotecnico non autorizzato, si aggiunge, in caso di scoppio di botti e petardi, la sanzione per mancato rispetto della normativa anti-covid.
Sconsiglio vivamente di correre questo rischio.
▪️CIMITERI. Dal 24 al 06 gennaio, i cimiteri saranno fruibili nel normale orario di apertura. Gli spostamenti dall'abitazione al cimitero ed il ritorno sono giustificati.

L'ordinanza è dunque lo strumento che intende regolamentare, sul territorio di Castello d'Argile, elementi non definiti in modo puntuale dalla normativa nazionale.
È stata concepita in modo espansivo e rappresenta un segnale di fiducia nei confronti della Comunità. Stiamo, però, nei limiti fissati dalla stessa.
Il testo è pubblicato sull'albo pretorio del Comune.
***
A presto per altri aggiornamenti.
Un caro saluto a tutte ed a tutti.
Il sindaco
Alessandro Erriquez