Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Ambiente e Rifiuti / Autorizzazione agli scarichi domestici non recapitanti in pubblica fognatura

Autorizzazione agli scarichi domestici non recapitanti in pubblica fognatura

Ai sensi della vigente normativa in ambito ambientale, la domanda per l’autorizzazione agli scarichi domestici (solo per scarichi residenziali, no industriali) non recapitanti in pubblica fognatura viene presentata al Servizio Ambiente del Comune che provvede a chiedere parere al competente Ente (ARPAE) prima di rilasciare l’autorizzazione al richiedente.

Al contrario la domanda per l'autorizzazione agli scarichi domestici in pubblica fognatura va presentata direttamente al gestore del servizio.

Modulistica

Richiesta autorizzazione scarico acque reflue domestiche