Tu sei qui: Home / Amministrazione Trasparente / Altri contenuti / Accesso Civico / Responsabile trasparenza e poteri sostitutivi in caso di inerzia

Responsabile trasparenza e poteri sostitutivi in caso di inerzia

Responsabile della trasparenza:

Nelle more della approvazione del Programma Triennale della Trasparenza e Integrità il Segretario Comunale, quale Responsabile della Prevenzione della Corruzione, è referente della funzione cui ai sensi dell'art 5 del Dlgs n°33/2013 può essere presentata la richiesta di Accesso Civico.

 

Titolare Poteri sostitutivi in caso di inerzia:

Nei procedimenti ad istanza di parte, il privato, nei casi di ritardo o inadempienza del Responsabile di Procedimento circa i termini di conclusione dello stesso, può rivolgersi al Segretario Comunale perché, entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto, concluda il procedimento attraverso altro funzionario della stessa struttura o con la nomina di un Commissario ad Acta.

Nei casi di cui sopra il Segretario Comunale attiva a carico del Responsabile inadempiente, il procedimento di contestazione dei relativi addebiti, ad ogni effetto di legge, di regolamento, di contratto collettivo e di contratto individuale di lavoro.

 

Modalità per l'esercizio dei diritti

Sia l'Accesso Civico che l'attivazione dei Poteri Sostitutivi possono essere esercitati mediante invio di richiesta e-mail all'indirizzo sotto indicato in formato libero con allegato la copia scansionata di un documento di identità del richiedente.

 

Segretario Generale:
Dott. Antonino Musco (dal 01/04/2021)
Tel 051/68.68.811
Indirizzo pec:  

Dal 01/01/2015 è in vigore la convenzione tra il Comune di Bentivoglio e quello di Castello d'Argile per le funzioni congiunte di segreteria.