Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Urbanistica ed Edilizia / Richiesta di accesso agli atti

Richiesta di accesso agli atti

E’ il diritto di prendere visione e ad estrarre copia di documenti amministrativi.
Lo possono esercitare tutti i soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi  pubblici o diffusi , che abbiano un interesse diretto, concreto ed attuale  collegato ad una situazione che sia giuridicamente  tutelata  e connessa al documento  oggetto di richiesta di accesso.
La domanda può esser presentata dal soggetto direttamente o da un suo delegato:  legale rappresentante-difensore, procuratore, tutore. La delega, con copia fotostatica del documento di identità del delegante, deve essere allegata alla richiesta.

La domanda deve essere compiutamente compilata in ogni sua parte. Non saranno prese in considerazione le domande contenenti indicazioni generiche che non consentano di individuare con certezza il documento richiesto o di valutare l'interesse che fonda l'esercizio del diritto di accesso.

Durante il corso di pubblicazione dei documenti all’Albo Pretorio il rilascio di copia e di esame è soddisfatto immediatamente. 
Il procedimento deve concludersi entro 30 giorni dalla ricezione dell'istanza, fatti salvi i casi di sospensione o differimento.
In ogni caso il ritiro delle copie o la visione degli atti deve avvenire entro 30 giorni dalla comunicazione di accoglimento dell'istanza di accesso. Trascorso tale termine il procedimento viene archiviato, e l'interessato deve eventualmente presentare una nuova istanza per poter ottenere l'accesso.

Le norme che regolano il diritto di accesso ai documenti amministrativi  sono:
Legge 241/90 e s.m.i.-  Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi

La Richiesta di accesso agli atti è soggetta a diritti di segreteria pari a :
€ 65,00  fino a 4 pratiche
+ € 20,00 per ogni pratica

Tali importi possono essere versati:
- su c/c postale n. 23695406 intestato a Comune di Castello d’Argile – Servizio Tesoreria;
- solo presso la filiale di Castello d'Argile - piazza Mercato - della Cassa di Risparmio di Cento ed esclusivamente attraverso la seguente modalità: 
bonifico bancario alle seguenti coordinate: IBAN IT07R 06115 36721 000 000 001 242 intestato a "Tesoreria del Comune di Castello d'Argile";
- potranno essere riscossi in Ufficio Tecnico con pagamento in contanti o pagamento bancomat.

Documentazione necessaria:

Accedi alla modulistica.