Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Servizi Istituzionali e Demoanagrafici / Urp / Tesserino per l'esercizio della caccia

Tesserino per l'esercizio della caccia

Il tesserino annuale per l'esercizio della caccia viene rilasciato, a partire dalla fine del mese di aprile, esclusivamente ai cacciatori residenti nel Comune in possesso del porto d'armi in corso di validità .
Il tesserino autorizza il cacciatore a praticare la caccia solamente nell'ambito o ambiti territoriali prescelti.
Per ottenere il tesserino annuale per l'esercizio venatorio è necessario presentarsi presso l'Urp, il quale provvede al rilascio del tesserino e dei calendari regionale e provinciale nel quale sono indicati i periodi e le forme di caccia.

Il tesserino viene rilasciato alle condizioni di seguito elencate:

Documentazione necessaria:

  • licenza di porto d'armi per uso caccia con l'indicazione della Questura di rilascio, numero di licenza e data di rilascio;
  • ricevuta del versamento della tassa di concessione governativa di porto di fucile ad uso caccia e dell'addizionale di € 5,16 (nella causale indicare "Tassa di concessione governativa e addizionale di cui all'art.24, comma 1 della L.157/92";
  • ricevuta di versamento delle quote assicurative di cui all'art.12, comma 8, della L.157/92;
  • comunicazione alla Provincia di residenza dell'opzione sulla forma di caccia prescelta a norma dell'art.34 L.R.8/94 e successive modifiche, con indicazione della scelta effettuata.

Se l'esercizio della caccia è svolto in ATC/CA l'interessato deve altresì presentare:

  • versamento della tassa di concessione regionale per l'abilitazione all'esercizio venatorio sul c/c postale n.116400 intestato a Regione Emilia Romagna - Tasse Concessioni Regionali e altri tributi, con causale: abilitazione esercizio venatorio stagione .../... (N.B.la validità  annuale della tassa decorre dalla data di rilascio della licenza;)
  • gli ATC/CA ai quali è regolarmente iscritto per la stagione venatoria entrante;
  • versamento della quota di iscrizione agli ATC/CA.

Qualora invece l'esercizio della caccia sia svolto esclusivamente in Azienda Venatoria l'interessato deve dichiarare di praticare l'esercizio venatorio esclusivamente in Azienda Venatoria.

Per il rilascio del tesserino per l'esercizio venatorio  è necessario aver riconsegnato, entro il 31 marzo, il tesserino relativo all'ultima stagione venatoria svolta a norma dell'art.49, comma 2 della L.R.8/94 e successive modifiche.

N.B.In caso di mancata riconsegna o di riconsegna di tesserino non integro e/o contraffatto, non potrà  essere rilasciato il tesserino relativo alla stagione venatoria entrante a meno che non venga presentata apposita denuncia dell'avvenuto smarrimento o deterioramento all'autorità di Pubblica Sicurezza o locale stazione dei Carabinieri.

A prova dell'avvenuto ritiro del tesserino il cacciatore deve apporre la firma sul tabulato ELENCO DEI CACCIATORI in dotazione al Comune.
USO DEL TESSERINO PER L'ESERCIZIO VENATORIO

Normative di riferimento:

Responsabile 

Sandra Galli

casetta-indirizzo  Piazza Gadani, 2 - 40050 Castello d'Argile (BO)

Piano Terra

 

Telefono  051 68 68 811

 

fax  051 68 68 810

 

Email 

Email 

AIDO una scelta in comune